“Maiolica. Dal lustro all’istoriato: Raffaello e la nuova maiolica”

S’inaugura venerdì 11 settembre, alle 15.30, la mostra “Maiolica. Dal lustro all’istoriato: Raffaello e la nuova maiolica” organizzata dalla Fondazione CariPerugia Arte presso le Logge dei Tiratori della Lana di Gubbio, storico edificio della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, per la quale Atlante Servizi Culturali si è occupata dei trasporti e dell’allestimento.

Seguendo il filo conduttore delle celebrazioni per i 500 anni dalla scomparsa del maestro urbinate Raffaello Sanzio l’esposizione, a cura degli esperti Franco Cocchi e Giulio Busti, sarà centrata sulle produzioni di ceramica a lustro – uno dei fenomeni più significativi nell’ambito delle arti applicate del Rinascimento – e documenterà attraverso l’allestimento di circa centoquaranta opere, altri materiali e supporti multimediali le caratteristiche e il rapido passaggio dalla produzione a lustro a quella istoriata con particolare riferimento alla riproduzione dalle incisioni e stampe delle opere di Raffaello e altri pittori dell’epoca. Infine ci sarà una sezione dedicata alla evoluzione del gusto nel collezionismo e alle riproduzioni di marca storicista tra Otto e Novecento.

Orari di apertura: dal martedì al venerdì 15.30-18.30; sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00

Info e prenotazioni: 075.8682952; loggedeitiratori@fondazionecariperugiaarte.it